Eurocup, rimonta Sassari contro Szolnoki

Nella seconda giornata del primo turno di Fiba Europe Cup una Dinamo dal cuore enorme e dai nervi d'acciaio batte nel PalaSerradimigni il Szolonoki Olaj per 98-94, dopo essere stata sotto anche di 20 punti. In avvio Sassari è svogliata in difesa e Szolnoki mette subito le cose in chiaro e trova il canestro dal perimetro con estrema facilità. Al 5' ospiti in vantaggio 11-14, ma una fiammata di Bamforth guida la risalita dei biancoblu, che mettono la freccia e passano in vantaggio: 18-17. Gli ungheresi non si scompongono e continuano a tirare poco, ma con percentuali disarmanti, addiritura col 78% da lontano, e chiudono la prima frazione avanti 24-27. Nel secondo quarto il tema della partita non cambia, Sassari si affanna e Szolnoki controlla. Il match resta in equilibrio, ma la pioggia di triple degli ospiti cambia l'inerzia. Al 19' l'Olaj tocca quota +10: 45-55. Si va al riposo sul 48-56. Al rientro in campo coach Esposito prova a stringere le maglie della difesa, ma la costanza dei tiratori ospiti toglie fiducia ai padroni di casa, che si disuniscono sino a inabissarsi a -20: 58-78. Il Banco ha un sussulto d'orgoglio e si rifà sotto con un parziale di 9-0. Alla penultima sirena il tabellone segna 67-78. Per l'ultima frazione scende in campo la Dinamo migliore, fatta di difesa, pressing e maggiore precisione nelle scelte offensiva. La rimonta si completa al 39': 95-94. Sassari resiste, Cooley ruba palla e segna in contropiede. Sassari vince una partita incredibile.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tergu

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...