41enne in coma a Sassari dopo pestaggio

Un sassarese di 41 anni, Giovanni Lai, è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione in seguito ai traumi riportati nell'aggressione di cui è stato vittima ieri sera in via Donizetti, nel quartiere di Santa Maria di Pisa. Accompagnato al Pronto soccorso del Santissima Annunziata in ambulanza, l'uomo ha perso conoscenza ed è entrato in coma. I medici del 118, allertati da una persona passata lì davanti poco dopo il pestaggio, hanno capito subito che non si trattava di una semplice caduta, come presunto dal primo soccorritore, e hanno chiesto l'intervento della squadra mobile della Questura di Sassari. Gli uomini della mobile, coordinati sul campo dal dirigente Dario Mongiovì, hanno ascoltato e identificato diverse persone che abitualmente frequentano la zona, ma al momento non sono emersi dettagli che possano aiutare a fare chiarezza sull'episodio. Si continuerà a indagare, utilizzando anche le immagini di alcune telecamere installate nella zona. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tergu

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...